Nel 2011 Marco Castelli inizia la collaborazione con Raul Cremona, scrivendo ed arrangiando le musiche e le canzoni del nuovo spettacolo teatrale del comico milanese. “Prestigi” debutta a Chivasso nel dicembre 2011, ed è tutt’ora in tournee nei principali teatri italiani.

Parallelamente al teatro, inizia una fitta collaborazione con il comico e prestigiatore milanese, durante la quale vengono scritte musiche per la TV (Zelig Canale 5, “La canzone comica in Italia” Rai5 ), per trasmissioni radiofoniche (Zelig Radio) e per nuovi Recital portati con successo in tournee in italia negli ultimi anni.

Nel 2013 inizia a pensare a uno spettacolo basato sulle canzoni di Enzo Jannacci, dal titolo “Prendeva il treno per non essere da meno” dove tutti i personaggi delle canzoni interagiscono con i musicisti potendo così raccontare la loro storia.

Dal 2015 collabora con la compagnia di teatro “Fuoriscena” per cui scrive le musiche originali di due adattamenti di spettacoli teatrali, “Cirano” e “Imperfetti conosciuti”.

Dal 2016 inizia la collaborazione con l’artista Michele Cafaggi nella realizzazione delle musiche dei suoi spettacoli di clownerie rappresentati in tutto il mondo.

Le musiche originali dello spettacolo “Controvento” (di e con Michele Cafaggi) sono state raccolte e pubblicate in un disco dall’omonimo titolo “Controvento”. Al disco, in qualità di attore-narratore della storia per ragazzi, partecipa anche l’attore Claudio Milani.

Nel 2018 scrive le musiche originali per un nuovo spettacolo teatrale della compagnia Fratelli Caproni, che debutterà nel 2019 nei teatri italiani.